Interviene Flaviano Prosperi Flaviani, della SGS Corporate, che, nell’ambito del macrotema dell’ Osservatorio del Cambiamento, propone un intervento dal titolo “CAM, questi sconosciuti”.

L’intervento viene gestito come una tavola rotonda di esperti del settore.

Inizia Prosperi Flaviani, parla degli obiettivi dei CAM, acronimo di Criteri Ambientali Minimi, che sono:
– la riduzione degli impatti ambientali sul territorio
– la riduzione degli impatti e dei consumi di utilizzo
– l’uso di componenti a basso impatto
– la gestione del cantiere in modo sostenibile

[continua a leggere]